La storia di HwNL

Tutto ha inizio nel novembre del 2007, l’autore 😉 del progetto, che aveva già spaziato in tutto quello che c’era da fare sul proprio PC e quello degli altri, in un momento di sovraccarico mentale doveva trovare qualcosa che lo impegnasse per buona parte del suo tempo, questo arrivò da se, la scoperta delle “Black Edition”, ovvero delle versioni di XP modificate ma in lingua inglese, la curiosità più che provarlo era quella di riuscire a crearlo, in pochi giorni reperì informazioni e materiale per sviluppare la sua versione in Italiano, dopo qualche tentativo finalmente realizzò la prima che funzionasse senza errori, in quei giorni scoprì l’esistenza di un progetto nato da appena un anno, il suo nome era “nLite”, una magica applicazione che diminuiva i tempi di lavorazione del sistema e che racchiudeva funzioni che altrimenti dovevano essere eseguite manualmente o con l’utilizzo di diversi tools.

Ma quindi cosa farne adesso? era troppo bella per non condividerla, quindi cercò un canale di condivisione molto famoso all’epoca, il torrent, esistevano tanti siti dedicati alla condivisione di file torrent ma quello che venne da se era “Il Corsaro Nero”, era li che si doveva condividere, infatti al caricamento della release ci fu una risposta di download inaspettata, il file si chiamava semplicemente “XP Hacked Version Italiano” e non mancarono i commenti favorevoli, purtroppo quella prima release non esiste più da nessuna parte, il torrent venne eliminato perchè era nata la passione e nel Dicembre del 2008 al suo posto uscì la “XP Hacked version 2008” che riportava la sigla “HwNL” che a quel tempo stava per: Hacked with NLite.

HwNL non era ancora il nome ufficiale di queste release, la prima a riportare HwNL nel nome della Mod era la 2.2 e per la prima volta venne chiamata “XP HwNL”, ma la cosa affascinante era che ormai queste release stavano girando l’Italia e se ne parlava, i commenti sul Corsaro Nero erano sempre più numerosi ed entusiati per ogni rilascio, questo spinse l’autore a creare un Blog dedicato ad XP HwNL, il nome del Blog era “HwNL Unattended OS Projects” e si trova ancora a questo indirizzo: http://hwnl.blogspot.com

Successivamente all’avvio del Blog e l’aumento di utenti e Utilizzatori delle release si venne a creare un problema di gestione del supporto e della comunicazione, i commenti ai post non erano affatto comodi e per questo si creò il Forum HwNL che è stato per anni punto di incontro di tanti smanettoni con la stessa passione, il primo Forum è ancora raggiungibile e fruibile come archivio a questo indirizzo: http://hwnl.mastertopforum.net

 

Il problema di un Forum di nicchia è che essendo una sorta di guida ad un “prodotto” gli utenti preferivano una lettura senza partecipazione, ovvero nonostante le migliaia di visite e la popolarità dello stesso gli iscritti erano solo qualche migliaio di accaniti fans del progetto e persone che avevano in comune la voglia di contribuire, questo non fermò l’avanzare della nascita di progetti differenti dalle Mods, infatti si realizzarono negli anni alcuni Software, patch di vario tipo, dei pack e un gran numero di risorse per l’hacking del sistema. Ma la cosa più bella restavano le release ovviamente, e grazie ai consigli e le richieste degli utilizzatori nascevano sempre versioni differenti spaziando anche su edizioni basate su sistemi LIVE, su Windows 2000, Vista e MediaCenter, da non dimenticare naturalmente la forunata serie creata per gli EeePC che in quel periodo erano la novità del mercato.

Ad alimentare la realizzazione di nuove release, nonostante il sistema fosse sempre l’amato XP, era il rilascio da parte di microsoft dei Service Pack, quindi era ovvio che le nuove versioni dovevano avere prima il SP2 e successivamente il SP3 di serie, ma ovvio non doveva mancare un pack di drivers vari e i software più recenti, ma questo era anche uno dei fattori che rendevano XP HwNL la più collezionabile sotto il punto di vista della diversità, questo perchè nonostante potessero girare su PC datati e far decollare i PC più recenti erano presenti versioni leggerissime e prive di contenuti, quasi ridotte al minimo per girare senza errori, a versioni complete di tutto fino al limite del necessario, ed è proprio qui che spingendosi al limite vennero fuori le apprezzatissime “Evolution” e la “5.0”, complete di tutto, compreso il “Post Install Pack”, un tool che permetteva l’installazione di Software aggiuntivo.

 

Nel 2009 il Forum si distacca in un certo senso dal concetto di personale, si da spazio alle release degli utenti più fidati, la sigla HwNL prende il nome di “Hacking with No Limits” per dare un’identità alla community diventando da Nickname dell’autore a nome in se dell’intero progetto. Già da tempo il forum dava tutto il necessario per il modding, compreso un tool chiamato” Unattended Starter Kit” che aveva in se tutti gli strumenti utili per creare un sistema modificato dal primo all’ultimo passaggio. Sul Forum nacque cosi un’intera sezione dedicata alle Mods degli Utenti, gli stessi che facevano già parte dello staff dall’inizio e che restarono fino alla chiusura del Forum, tra i più noti insieme ad HwNL c’erano Fabianator, ptrc_000, realyst, SalvaXP, Pegaso,Devil_Code.

A distrarre l’utente medio dal sempre amato XP era arrivato Vista, morto subito dopo a causa della sua assoluta inutilizzabilità, ma fu l’avvento di Windows 7 a cambiare tutto, sul Forum ora ci si aspettava solo release basate sul 7 perchè prometteva bene, da parte di HwNL questo accadde on l’uscita di “HwNL 7even revolution” che metteva fine al modding su Windows XP, furono rilasciate 2 versioni a 32 e 64 bit, ma dopo quello il nulla, HwNL si dedicò più costantemente allo sviluppo di Software e servizi web abbandonando quasi del tutto il Forum senza dare notizie per un’intera estate, causa anche il famoso sovraccarico mentale che si ripropose e fu il colpo finale al Forum. Qualcosa ovviamente dopo questo abbandono si ruppe all’interno dello Staff, nonostante una ripresa successva del forum e l’arrivo del sistema Windows 10 si tento qualche progetto, qualche tool e un tentativo poi abbandonato di creare da parte di HwNL una Mod su questo nuovo sistema operativo, tentativo abbandonato perchè l’unica release creata veniva stravolta totalmente non appena si lanciavano gli aggiornamenti, era ancora una novità, si andava per tentativi. Purtroppo inevitabilmente a causa di impegni dello Staff e di HwNL stesso il Forum era diventato difficile da gestire, la scena del modding era ormai satura da anni, come per ogni cosa quando diventa una moda non è più gratificante starci dentro, la cosa importante è sapere di aver fatto la storia della scena Italiana in quel campo, tutto il resto era contorno.

 

Potrebbero interessarti anche...

12 Risposte

  1. sanyinet ha detto:

    Carissimo HwNL, le tue release rimangono sempre nel mio cuore… mai dimenticato la nostra bellissima collaborazione… Ho tanta nostalgia e vorrei ritornare indietro 🙁

    • HwNL ha detto:

      Ciao sanynet, sembra passato un secolo, anche io vorrei tornare indietro, in quegli anni avevo il triplo di energia e voglia di creare, ma come vedi dovevo lasciare almeno un post in memoria 😉

      • sanyinet ha detto:

        Hai fatto benissimo! Leggere il tuo articolo mi ha emozionato molto anche specialmente le copertine.. condivido pienamente con le tue parole su commento… un abbraccio forte

  2. Linuxsun ha detto:

    Ciao HwNL, sembra ieri ……….. e invece e’ qualche cosa che è già memoria. 😉

  3. Aldo ha detto:

    Vorrei che ieri fosse oggi.

  4. LUCA TRENTAROSSI ha detto:

    Bei tempi…praticamente continuavo a formattare i pc per provare nuove relase…..ottimo lavoro ragazzi….

  5. CLS ha detto:

    Quanti ricordi… avevo 12/13 anni e guardavo esterrefatto mio padre installare i vari hwnl sul suo pc, mi sono sempre piaciuti, i migliori per me rimangono il 4.0 e il 5.0. Lunga vita ad hwnl!

  6. Dymor ha detto:

    Le mod di XP viaggiavano sempre nei miei PC. Ancora oggi ho i CD di diverse versioni che tengo gelosamente vicino ai CD originali di Ubuntu dalla 8.04 fino alla 11.10

    Grazie per tutto il lavoro svolto in questi anni!

  7. CLS ha detto:

    EDIT. Il mio vecchio è un buon conservatore. Sto installando proprio ora causa nostalgia HwNL 5.0 Per dilettarmi sui vecchi giochi… tu chiamale se vuoi emozioni 💣

  8. Insanus ha detto:

    Mamma mia quanti ricordi, megabuster, pockurl, clanshot abbiamo lavorato a diverse cose insieme…

  9. Fabianator ha detto:

    Sempre bello, un periodo bellissimo della mia vita, ho ancora tantissimi S.O. in un disco, salvati e ogni tanto formatto qualche PC e ci metto svariati sistemi operativi preistorici. Tutt’ora (e la cosa mi stupisce) Win7 MultiSP1 BlackTribute è uno degli S.O. mod di windows 7 più scaricati su emule e la cosa mi rende ancora felice. Un Saluto a tutti. Fabian

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.