Guadagnare con le Cam Chat

Dopo diversi approcci al mondo delle Chat, la costruzione di Community, la realizzazione di siti dove Chattare e la prova degli script di ogni genere ( di cui parlerò prossimamente ) oggi voglio trattare l’argomento CamChat o VideoChat in termini di affiliazione, non parlo di siti vietati ai minori dove l’utente paga la modella che guadagna dai gettoni e lo scopo è puramente e sessualmente esplicito, sto parlando delle video chat in stile chatroulette, in questi mesi ho testato diverse affiliazioni per guadagnare utilizzando chat di terze parti, ne ho abbandonato parecchie perchè veramente inutili, mi sono soffermato su FoxRevenue e CooMeet ovvero le uniche che hanno rispettato le previsioni di guadagno senza dare il dubbio che non vengano conteggiate le iscrizioni.

CooMeet da in dotazione 1 VideoChat molto semplice e intuitiva, non invasiva e multilingua, nessuna pubblicità interna, infatti l’unico introito è basato sulla registrazione utente, per ogni sottoscrizione a pagamento a voi va il 40% con pagamento Paypal o altro ad ogni 50$ raccolti, la cosa che mi è piaciutà subito è stata la velocità di registrazione, infatti seguendo il link avrete già pronto un pannello con un vostro codice affiliato, da li basterà andare su Setting e cambiare Login e Password, molto rapido.

Per iscrivervi come Affiliati a CooMeet seguite il link di affiliazione: https://webmasters.coomeet.com

 

FoxRevenue da in dotazione 4 VideoChat da inserire sul proprio sito, sono fondamentalmente uguali ma cambia la grafica e il nome, Chatrandom, Shagle, chatspin, flingster quest’ultima dichiaratamente per adulti, per ogni sottoscrizione a pagamente guadagnerete il 35% a vita, perchè se ogni vostro utente rinnova l’abbonamento ricevete nuovamente il 35%.

Per iscrivervi come Affiliati a FoxRevenue seguite il link di affiliazione: https://www.foxrevenue.com/members/signup

FoxRevenue è più duro nei controlli, richiede che venga scaricato e firmato un form di affiliazione e richiede un documento identificativo per rilasciare i pagamenti che avvengono ogni primo del mese su Paypal o Bonifico.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.